News

AS_3
Uncategorized I’ve been abducted hundreds of times
Gosha Ostretsov
57. INTERNATIONAL ART EXHIBITION – LA BIENNALE DI VENEZIA 2017
http://biennalediveneziaarte.blogspot.it/2017/05/un-progetto-di-gosha-ostretsov.html

Con più di 50 nuovi lavori esposti a Venezia dal 9 maggio al 30 giugno 2017, Sono stato rapito centinaia di volte dell’artista Gosha Ostretsov è “unʼallucinazione, unʼeterocronia e unʼarcheologia del futuro”, per usare le parole del curatore Simon Njami. Ostretsov, che ha rappresentato il Padiglione russo alla 53esima Biennale di Venezia nel 2009, e Simon Njami, già curatore del primo Padiglione africano nella Biennale del 2007, si sono uniti per un progetto unico: la mostra, anticonvenzionale e psichedelica, rappresenta il diario di un viaggio nel tempo, raccontato tra gli spazi di un palazzo dal sapore antico.

San Marino
Uncategorized Friendship Project
57. INTERNATIONAL ART EXHIBITION
LA BIENNALE DI VENEZIA 2017
http://www.friendshiproject.com/project/

The project of the Republic of San Marino for the last International Art Exhibition was inspired by the conflicts of our time: to reaffirm its pacifist, secular, libertarian characters, the oldest Republic in the world offers a vision dedicated to the theme of friendship and cooperation between peoples.

Expatrie
Uncategorized Expatria_2016
Iginio De Luca
Luglio 2016
http://www.casadellarchitettura.it/mostre/expatrie/

Penso a quanto sia cruciale il tema dell’abitare e quante metafore sviluppi: lo spazio domestico è anche una questione politica oltre che privata, di responsabilità nazionale perché parla di rifugi, di asili contro la fame, di viaggi, di perdita di certezze e di avventure verso l’ignoto […]La storia soggettiva si intreccia alla storia collettiva, storia di confini, contesti di transito in perenne sospensione in un cortocircuito simbolico tra privato e pubblico, tra casa e nazione. ” I. De Luca

http://www.casadellarchitettura.it/mostre/expatrie/